Luoghi d'Interesse - Spalato

>
Luoghi d'Interesse
'Venetian church tower and the Palace of Diocletian on the Adriatic sea coast, Split, Croatia' - Spalato
'Venetian church tower and the Palace of Diocletian on the Adriatic sea coast, Split, Croatia' Florin Stana / Shutterstock

Considerando l'età di Spalato, una città che ha più di 1700 anni, ci si aspetta di trovare un'infinità di monumenti e siti interessanti da visitare in quest'area. E in effetti è così. La maggior parte dei monumenti si sono conservati da tempi antichissimi, sono protetti dall'UNESCO e riconosciuti a livello internazionale come tra i più importanti ritrovamenti archeologici di questo tipo.

Palazzo Diocleziano

Il più popolare, grande e importante sito di Spalato è il suo punto di origine, il Palazzo di Diocleziano. La struttura originaria è ben conservata, ma è stata anche modificata ampiamente e in alcuni casi devastata da vari interventi urbanistici e modifiche nel corso della sua lunga storia. Gran parte del palazzo è ora occupato da case private, musei, ristoranti, bar e negozi. Ci sono quattro entrate al palazzo: la Porta Aurea, a nord, Porta Argentea a est, Bronzea a sud e Ferrea ad ovest. Le porte sono collegate dalle due strade principali, Cardo e Decumanus, che si incontrano al centro del complesso, il peristilio. Al giorno d'oggi molti eventi hanno luogo al peristilio, continuando la sua tradizione mistica di luogo più importante del palazzo. Di fianco al peristilio c'è il campanile con la cattedrale di San Domino, il patrono della città. E' osservato dalla statua di una sfinge, importata dall'Egitto da Diocleziano e conservata fino ai giorni nostri. Dopo la cattedrale si trova l'antico tempio di Giove, nascosto tra le stradine di Spalato e pure sorvegliato da una sfinge. A sud del peristilio c'è il bellissimo vestibolo, un'antica anticamera imperiale. Rettangolare all'esterno e ovale all'interno con il soffitto aperto, è un sito bellissimo e impressionante. Le scale monumentali portano dal peristilio alle vecchie cantine del palazzo, usate come fondamenta dell'area residenziale. Oggi ospitano esibizioni, eventi e chioschi di souvenir.

Croatia - Split in Dalmatia. Diocletian's Palace - famous UNESCO World Heritage Site.
'Croatia - Split in Dalmatia. Diocletian's Palace - famous UNESCO World Heritage Site.' - Tupungato / Shutterstock

Via Marmont

Il luogo più popolare a Spalato dopo il palazzo è via Marmont. Costruita all'inizio del XIX secolo, è stata la prima strada in stile moderno della città. Oggi è la parte più affollata del centro città, famosa non solo per la sua bellezza e il suo fascino, ma anche per l'importanza storica. Ospita una delle farmacie più vecchie della città, un vecchio cinema e un mercato del pesce. Le mosche non disturbano la mercanzia grazie alla vicinanza di una sorgente di solfuro.

Riva

Il frontemare della città, Riva, si è guadagnato la forma attuale due secoli fa, durante la dominazione francese. Comprende le mura meridionali del Palazzo di Diocleziano, il monastero francescano e l'edificio maestro del porto. E' un paradiso pedonale sempre affollato, pieno di caffetterie e negozi. Riva offre una vista spettacolare del porto, di Marjan, e delle isole circostanti.

Adriatic city of Split seafront view, tourist destination in Croatia, Dalmatia
'Adriatic city of Split seafront view, tourist destination in Croatia, Dalmatia' - xbrchx / Shutterstock

Piazze

Spalato ha molte piazze romantiche: la architettonicamente alternativa Pjaca costruita nel XIII secolo, con esempi di edifici romanici e rinascimentali; Prokurative, la monumentale piazza neo-rinascimentale che ricorda lo stile veneziano; e Vocni Trg (Piazza della Frutta), con la torre ottagonale del primo rinascimento e il barocco Palazzo Milesi.

Mediterranean (Republic) Square in the City of Split in Croatia
'Mediterranean (Republic) Square in the City of Split in Croatia' - Kemal Taner / Shutterstock

Veli Varos e Radunica

Nonostante Spalato sia una città costiera moderna, ci sono alcune parti della città che ricordano e conservano con orgoglio l'atmosfera romantica di un piccolo insediamento marittimo. Non perderti la passeggiata lungo le piccole strade coperte di sassi di Veli Varos e Radunica e visita le loro chiese storiche.

Marjan

Assicurati di fare una passeggiata a Marjan, la collina boschiva sopra la città. E' un luogo incantevole non solo per rilassarsi, ma anche perché ospita varie chiese piccoline e uno zoo per bambini.

Ci sono un'infinità di altri siti da esplorare a Spalato. Quasi ogni strada, ogni edificio ed ogni pietra hanno una storia da raccontare. Una semplice passeggiata nel centro del paese ti guiderà in un viaggio nella turbolenta storia della città e ti aiuterà a scoprire alcuni dei suoi segreti nascosti tra le antiche mura e i monumenti.